BORSA CUOIO A TRACOLLA DA UOMO

169,67 €

Nuovo prodotto

Borsa di cuoio a tracolla da uomo. Due scompartimenti interni, porta cellulare e porta penne. Cerniera nella tramezza. Interno foderato in pelle. Tracolla lunga e regolabile. 

Maggiori dettagli

1 Articolo

Disponibile

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

Questa borsa di cuoio da uomo conciata al vegetale va bene per il tempo libero oppure per contenere i documenti in formato A4 e un tablet. La tracolla è larga e regolabile come si vuole. È impreziosita dall'interno foderato in pelle.

PRODOTTO ARTIGIANALE:

Da più di 20 anni GFC è un’azienda toscana che realizza e produce una molteplicità di prodotti nell’ambito della pelletteria, per uomo e per donna, utilizzando solamente il cuoio conciato al vegetale, comunemente chiamato vacchetta, seguendo l’antica arte della concia al che si tramanda da secoli.

QUALITA' CERTIFICATA DAL CONSORZIO VERA PELLE ITALIANA CONCIATA AL VEGETALE IN TOSCANA:

Il cuoio di questa borsa è conciato al vegetale in Toscana in una delle 22 concerie consorziate per garantire un prodotto che rispetti le antiche metodologie della concia della pelle effettuate senza l'utilizzo di prodotti chimici. 

MANUTENZIONE E CARATTERISTICHE DEL CUOIO CONCIATO AL VEGETALE:

La caratteristica di questo tipo di pelle è quella di mutare col tempo diventando più morbida, più lucida e e leggermente più scura. Negli anni diventerà quindi più vissuta dando alla borsa un aspetto affascinante. Eventuali graffi che compariranno con il suo utilizzo potranno essere rimossi utilizzando una crema neutra per la pelle da acquistare nei punti vendita specializzati che andrà spalmata con un panno morbido di cotone. In alternativa si potrà usare anche la conosciuta crema Nivea per il viso che andrà altrettanto bene. Eventuali graffi non molto profondi potranno essere tolti semplicemente massaggiando con le dita umide la parte interessata.

Dimensioni:  31x26x9 cm.


Prodotto fatto a mano in Toscana.

Made in Italy.

Materiale PELLE

4 prodotti nella stessa categoria: